ASTERWEB Blog

4Gen/100

Distribuzioni Asterisk: Trixbox, Elastix e PBXInaFlash. Quali differenze ?

www.asterweb.org

www.asterweb.org

Iniziamo subito ad analizzare le 3 distribuzioni di cui sopra:

  • tutte e 3 utilizzano LAMP (Linux, Apache, MySql e PHP)
  • Linux: il Sistema Operativo e in specifico centOS 5
  • Apache: il Web Server e in specifico Apache 2
  • MySql: come gestore di DB e in specifico MySql 5
  • Php: come linguaggio interpetrato di programmazione Web e in specifico Php5
  • tutte e 3 utilizzano Asterisk
  • tutte e 3 utilizzano FreePBX
  • D: Ma allora: quali sono le differenze ?
    R: Per la parte PBX nessuna ! Sono proprio identici !
    Le differenze sono negli strumenti che mettono a disposizione per la configurazione del sistema (inteso proprio come "macchina" e non come PBX) e per la gestione dei programmi/pacchetti con l'utilizzo di propri repository.

    Ecco qui una sintetica tabella comparativa:

     Servizio/Funzione da Web GUI   Trixbox   Elastix   PBXInaFlash 
    Configurazione rete Si Si No
    Gestione pacchetti Si Si No
    Configurazione smtp Si Si No
    Gestione Server di posta No Si No
    Gestione Webmail No Si
    Round Cube
    No
    Hylafax/Iaxmodem No Si No
    Gestione Sistema (Webmin) No No Si
    29Dic/090

    Asterisk CLI – comandi su database interno

    www.asterweb.org

    www.asterweb.org

    Vediamo oggi il "Database Interno" di Asterisk, che si base su DB Berkeley.

    La struttura prevede il raggruppamento dei dati in "famiglie" e l'associazione delle stesse a chiavi univoche.

    Alcuni dei comandi per gestire il DB, sono:

    • database show
    • database put
    • database del

    Vediamoli in dettaglio:

    PBX-shell*CLI> database show

    Visualizza tutti i record del DB.

    Asterisk CLI - database show

    Asterisk CLI - database show


    PBX-shell*CLI> database show [family]

    Visualizza tutti i record del DB che appartengono a quella famiglia. Es. database show CW

    Asterisk CLI - database show

    Asterisk CLI - database show


    PBX-shell*CLI> database put [family] [key] [valore]

    Il comando consente di inserire un record nel DB. Es. database put CW 307 DISABLED

    Asterisk CLI - database put

    Asterisk CLI - database put


    PBX-shell*CLI> database del [family] [key]

    Il comando consente di eliminare uno o più record che soddisfano la condizione. Es. database del CW 307

    28Dic/090

    Asterisk CLI – iax2 show …

    www.asterweb.org

    www.asterweb.org

    In questo How To, vedremo alcuni dei comandi relativi allo IAX2":

    • iax2 show peers
    • iax2 show peer
    • iax2 show registry

    Vediamoli in dettaglio:

    PBX-shell*CLI> iax2 show peers

    Elenca gli accounts IAX2 (interni, fasci, ...) configurati in Asterisk con alcune interessanti informazioni come, ad esempio, l'IP corrispondente all'account, la porta utilizzata, lo Status.

    Asterisk CLI - iax2 show peers

    Asterisk CLI - iax2 show peers

    PBX-shell*CLI> iax2 show peer 110

    Visualizza i dettagli relativi all'account IAX2. Ovviamente molti dei dati presenti si andranno ad "analizzare" quando necessario, ma in ogni caso si possono rilevare informazioni "prezione", come:

    • il contesto assegnato (from-camera-in, ...)
    • i codecs, con la relativa sequenza (molto importante), utilizzati
    • ...
    Asterisk CLI - iax2 show peer

    Asterisk CLI - iax2 show peer

    PBX-shell*CLI> iax2 show registry

    Elenca i fasci iax2 che hanno "stringa di registrazione", come ad esempio i fasci relativi alle linee VoIP.

    23Dic/090

    Asterisk CLI – sip set debug …

    www.asterweb.org

    www.asterweb.org

    Proseguiamo col vedere altri comandi relativi al "SIP", affacciandoci nel mondo dei "debug":

    • sip set debug
    • sip set debug ip
    • sip set debug peer
    • sip set debug off

    Vediamoli in dettaglio:

    PBX-shell*CLI> sip set debug

    Abilita il debug su tutto il traffico SIP.

    Asterisk CLI - Sip Debug

    Asterisk CLI - Sip Debug

    PBX-shell*CLI> sip set debug ip 192.168.1.102

    Abilita il debug sul traffico SIP di uno specifico indirizzo IP (telefono o apparato SIP in genere).

    Asterisk CLI - Sip Debug

    Asterisk CLI - Sip Debug

    PBX-shell*CLI> sip set debug peer 102

    Abilita il debug sul traffico SIP di uno specifico account (telefono o apparato SIP in genere).

    NOTA: Per meglio comprendere la differenza tra sip set debug ip e sip set debug peer facciamo un esempio pratico: se abbiamo un Media Gateway con IP 192.168.1.250 con configurati 4 accounts SIP (9001, 9002, 9003, 9004) andremo a settare il sip set debug ip 192.168.1.250 se vorremo avere il debug di tutto il traffico SIP del Media Gateway; setteremo il sip set debug peer 9002 se vorremo, invece, avere solo il debug dell'account 9002 appartenente sempre allo stesso Media Gateway.

    PBX-shell*CLI> sip set debug off

    Disabilita il debug sul traffico SIP.

    22Dic/090

    Asterisk CLI – sip show …

    www.asterweb.org

    www.asterweb.org

    In questo How To, vedremo alcuni dei comandi relativi al "SIP":

    • sip show peers
    • sip show peer
    • sip show registry

    Vediamoli in dettaglio:

    PBX-shell*CLI> sip show peers

    Elenca gli accounts SIP (interni, fasci, ...) configurati in Asterisk con alcune interessanti informazioni come, ad esempio, l'IP corrispondente all'account, NAT, la porta utilizzata, lo Status (i dati relativi al ping, si hanno solo se è presente "qualify=yes").

    Asterisk CLI

    Asterisk CLI

    Asterisk CLI - Dettagli sip show peers

    Asterisk CLI - Dettagli sip show peers


    PBX-shell*CLI> sip show peer 102

    Visualizza i dettagli relativi all'account SIP. Ovviamente molti dei dati presenti si andranno ad "analizzare" quando necessario, ma in ogni caso si possono rilevare informazioni "prezione", come:

    • il contesto assegnato (from-internal, ...)
    • i codecs, con la relativa sequenza (molto importante), utilizzati
    • il tipo di apparato hardware (se esiste) corrispondente con i dettagli (firmware)
    • ...
    Asterisk CLI -Dettagli peer

    Asterisk CLI -Dettagli peer

    PBX-shell*CLI> sip show registry

    Elenca i fasci sip che hanno "stringa di registrazione", come ad esempio i fasci relativi alle linee VoIP.

    Asterisk CLI - sip show registry

    Asterisk CLI - sip show registry

    21Dic/090

    Asterisk CLI – Inofrmazioni Generali e funzionamento

    www.asterweb.org

    www.asterweb.org

    PREMESSA

    Conoscere e sapere utilizzare la CLI di Asterisk (almeno per le cose essenziali) è estremamente importante, poichè proprio dalla CLI si può interagire con Asterisk.

    Abbiamo deciso di iniziare questo programma denominato "Asterisk in pillole" proprio da questo argomento perchè ci siamo resi conto che moltissimi utenti, soprattutto tra coloro che utilizzano FreePBX, conoscono poco o talvolta sconoscono del tutto questo strumento che, senza alcun dubbio, è fondamentale per la gestione di un PBX Asterisk.

    Finite le "pillole" relative alla CLI, passeremo alla "Programmazione Asterisk".

    GENERALE
    La CLI (Command Line Interface) di Asterisk è, come dice lo stesso "nome", una interfaccia da riga di comando, eseguibile dalla Shell di Linux.

    Dalla CLI è possibile:

    • visualizzare l'attività di Asterisk
    • Asterisk CLI - Log a video

      Asterisk CLI - Log a video

    • eseguire comandi
    • Asterisk CLI - sip show peers

      Asterisk CLI - sip show peers

      ESECUZIONE

      Per eseguirla:

      [PBX-shell ~]# asterisk -r

      Esistono altre opzioni utilizzabili per la CLI. Vi rimandiamo qui: www.voip-info.org/wiki/view/Asterisk+options

      VERBOSITÀ

      È possibile aggiungere alcune v prima o dopo la r per modificare il livello di dettaglio (verbosità) della visualizzazione a video (più v si aggiungono, maggiore sarà il dettaglio):

      [PBX-shell ~]# asterisk -vvvvvvr

      Ad ogni esecuzione della CLI, viene visualizzato il prededente e l'attuale livello di verbosità.

      Facciamo alcuni esempi per meglio comprendere le differenze di comportamento della CLI:

      [PBX-shell ~]# asterisk -rvvvvv
      Asterisk CLI

      Asterisk CLI


      In questo esempio, la precedente verbosità era 0 mentre l'attuale è 4, per effetto delle 4 v nel comando.

      La volta successiva che si rientrerà nella CLI, ad esempio con:

      [PBX-shell ~]# asterisk -rvvvvvvvvvvv

      avremo:

      Asterisk CLI

      Asterisk CLI

    15Nov/090

    FreePBX Intro: Passato, Presente e Futuro (presentazione ad Astricon 2009)

    FreePBX

    FreePBX

    Se volete vedere la presentazione (molto ben fatta) di FreePBX fatta da Philippe Lindheimer all'Astricon dello scorso ottobre, cliccate QUI

    3Ago/090

    Skype for Asterisk beta (finalmente) pronto il download

    skype

    skype

    Importanti novita' in merito al tanto atteso Skype for Asterisk. Ho infatti appreso da una e-mail di liberailvoip.it (di altre info in giro, personamente, non ho trovato nulla, neanche sui siti ufficiali di Asterisk e Skype; probabilmente non ho cercato "bene") del rilascio della prima beta pubblica.

    11Mag/090

    Nuova Edizione di “Elastix Without Tears”

    Elastix Without Tears e' il piu' popolare libro per Elastix (e non solo. Esistono, infatti, versioni per Trixbox e Piaf) scritto da Ben Sharif. Il libro e' a tutti gli effetti una guida step-by-step per l'installazione e la configurazione di un PBX Elastix.

    elastix without tears

    elastix without tears

    Per gli utilizzatori di Elastix e' un supporto indispensabile !

    9Dic/08Off

    Rilasciato Asterisk 1.6.0.3 RC1

    Il Team di sviluppo di Asterisk ha annunciato il rilascio della prima Release Candidate dell'ultima versione del software PBX open source. Le novità che il centralino VoIP della Digium porta con se sembrano interessanti, ad esempio: Con la versione 1.1 dell'interfaccia 'Manager interface' (AMI) verrà introdotto il supporto allo standard di codifica TLS, saranno aggiunti nuovi comandi per il controllo dei vari trunk registrati, oltre alla funzionalità di bridge per connettere due canali. Nel protocollo SIP sarà migliorata la gestione dello STUN, del realtime. Sarà introdotta in via sperimentale la Video Chiamata, esordiranno nuovi channels con migliorie generali per le conferenze e il potenziamento al protocollo di comunicazione ENUM.

    Che dire, l'ultima versione di Asterisk sembra esse interessante quanto ambiziosa portando con se parecchie migliorie, per prima la video chiamata. Attendiamo con ansia la versione definitiva per provare con mano tutto il lavoro fatto sul centralino della Digium.

    fonte:  blogvoip.it.it