ASTERWEB Blog

12Mag/16Off

Funzionalità e servizi (non il prezzo) attirano le PMI verso il VoIP

Secondo la recente ricerca di Frost & Sullivan, nei prossimi cinque anni vedremo un importante numero di piccole e medie aziende adottare soluzioni di telefonia cloud-based o centralini hosted. “Le PMI e le start-up di norma sottoscrivono abbonamenti a piattaforme per le Unified Communications interamente cloud-based o hosted, per i benefici e la flessibilità che esse trasferiscono all’utente”, ha affermato l’analista Wonjae Shim. Secondo le valutazioni dei ricercatori, il mercato dei centralini IP hosted per le PMI nella sola america settentrionale raggiungerà i 350 milioni di dollari nei prossimi 5 anni per giungere al picco di un miliardo di dollari entro il 2021, anno in cui il volume totale del mercato in Europa si attesterà a 17.93 miliardi di dollari nel 2021.

Lo studio di Research and Markets indica che gli “early adopters” di servizi di telefonia IP hosted e UCC in Europa sono primariamente le PMI perché hanno tipicamente budget e staff IT più limitati o competenze non sempre sufficienti per installare e gestire in loco soluzioni avanzate per le telecomunicazioni.

Che il prezzo d’acquisto e il costo operativo totale contino è indubbio, ma secondo Frost & Sullivan non sono l’unico driver della scelta di migrare a centralini VoIP hosted. Secondo gli analisti infatti “le PMI desiderano avvalersi di soluzioni di telefonia ‘as a Service’ perché offrono funzionalità avanzate appositamente sviluppate per migliorare le comunicazioni aziendali e l’operatività interna”.

21Gen/16Off

Sangoma presenta tre modelli di telefoni VoIP

sangoma_logo

Sangoma ha presentato tre modelli di telefoni VoIP che ha mio parere hanno una estetica molto simile a quella dei telefoni Yealink.

6Gen/15Off

La banda ultralarga che avremo nel 2015

Da pmi.it post di Alessandro Longo articolo originale

Banda-Ultra-larga

Banda ultralarga a 30 Megabit disponibile per metà degli Italiani, nuove offerte per connessioni a 100 Megabit e fibra ottica, investimenti pubblici e degli operatori (Telecom Italia, Fastweb, Vodafone, Metroweb): scenario e prospettive.

La percentuale di Italiani coperta da banda ultralarga a 30 Megabit raddoppierà nel 2015, passando dal 23% (dicembre 2014) al 45%. Avranno un qualche progresso anche le connessioni a 100 Megabit e oltre, grazie a un mix di novità: i piani di investimento degli operatori (Telecom Italia, Fastweb, Vodafone, Metroweb), l’uso del vectoring sul fiber to the cabinet e una possibile espansione della fibra oltre l’armadio.

Possiamo fare queste previsioni mettendo insieme i tanti segnali accumulati negli ultimi scampoli del 2014. Certo è che il pentolone della banda (ultra) larga non è mai stato così carico di novità. Le incognite sono sui tempi di cottura e sui risultati finali.

27Gen/100

CounterPath Introduce Bria for Asterisk (SIP / VoIP Softphone Client)

CounterPath

CounterPath

CounterPath (il produttore di X-lite ...) e Digium hanno recentemente lanciato "Bria per Asterisk", una soluzione softphone VoIP co-branded che è pre-integrato con la piattaforma Asterisk. L'idea di CounterPath è quella di avere la massima interoperabilità con Asterisk e di ottenere, con semplicità, la gestione video, presenze e chat, direttamente sul softphone.

Il costo per 1 licenza dovrebbe aggirarsi intorno ai 50,00 $. A breve lo testeremo per verificarne l'efficacia e ve ne daremo conto.

12Gen/100

Misurare la qualità della connessione ad Internet con Pingtest

Fonte: SpeedBlog
La qualità della propria connessione ad Internet non dipende solo dalla massima velocità di download che è in grado di sostenere, ma anche da altri fattori che si rivelano fondamentali soprattutto in alcune tipologie di applicazioni come la telefonia VoIP, i giochi online e lo streaming di contenuti multimediali.

Per valutare questo aspetto è possibile sfruttare un servizio online molto facile da utilizzare come Pingtest, messo a disposizione dagli stessi creatori di SpeedTest, usato per misurare la massima velocità di download e upload della propria connessione.

Una volta aperta la pagina di Pingtest è possibile scegliere il server da utilizzare per il test e successivamente premere il pulsante “Begin test” per avviarlo.

www.pingtest.net/

www.pingtest.net/


Le analisi effettuate da Pingtest riguardano:

  • la perdita di pacchetti, un problema che può causare cattiva qualità nelle comunicazioni VoIP e pause indesiderate nello streaming audio/video. In questo caso il valore ottimale è lo 0%
  • il ping, che misura il tempo che un pacchetto impiega per “viaggiare” dal proprio pc al server e tornare indietro. Per una connessione decente, questo valore deve essere inferiore almeno a 100 ms
  • il jitter, che misura la variazione tra i valori di un ping e i successivi. Anche in questo caso minore è il valore meglio è (l’ideale è zero)

Una volta terminata l’analisi, Pingtest fornisce un giudizio complessivo sulla qualità della propria connessione, con valori che vanno da A (migliore) a F (peggiore).

Inserito in: Generali Nessun commento
28Dic/090

Encomio Per L’innovazione A Snom Technology

snom_logo
Da ITnews del 21/12/2009

snom technology AG, produttore leader di telefoni VoIP avanzati per l’uso professionale, ha ricevuto il riconoscimento “Highly Commended” dall’associazione britannica dei provider di telefonia VoIP (Internet Telephony Services Providers' Association - ITSPA) in occasione degli ITSPA Awards 2009, che premiano annualmente i migliori prodotti sul mercato del VoIP e delle Unified Communications.

Post completo ITnews.it

10Dic/090

Il Dialer Multicampagna di Asterweb

www.asterweb.org

www.asterweb.org

Questo Dialer è un "generatore automatico di chiamate multicampagna" (può gestire in contemporanea fino a 8 compagne) e può essere utilizzato con o senza operatori.

Le applicazioni di utilizzo sono molteplici: campagne politiche, campagne pubblicitarie, campagne di vendita, sondaggi con archiviazione automatica, etc.

Caratteristiche del Software

Le componeti sono 3:

  • Web GUI
  • Database MySQL
  • Demone

Web GUI

Dall'interfaccia web è possibile:

  • Inserire e modificare le campagne
  • Per ogni campagna:
    • Importare i numeri telefonici direttamente da file CSV
    • Inserire e modificare le schedulazioni, determinando per ognuna il numero di canali da utilizzare (o il numero max di chiamate contemporanee)
    • Sospendere la campagna o una o più schedulazione
    • Monitorare il numero residuo di numerazioni da chiamare
  • Definire dei Template di schedulazione da poter poi assegnare alle campagne
  • Verificare lo status dei Dialer e i log

Database MySQL

Tutti i dati vengono archiviati su DB MySQL per consentire una facile elaborazione statistica.

Demone

Il "Demone" è il software che elabora i dati inseriti dalla GUI e che provvede a generare le chiamate.


Può essere gestito sia dalla GUI sia con i classici comandi Linux di "init": /etc/inid.d/dialer start|stop|status

2Ago/09Off

Il nuovo blog Asterweb

Stiamo provvedendo a riorganizzare il nostro sito, al fine di migliorare la navigazione da parte dei visitatori.

3 saranno le sezioni:
1) Blog
2) E-Commerce VoIP
3) Area Riservata Clienti

In questo mese di agosto si potranno verificare momentanei disservizi dovuti all'attività di manutenzione.

Per chi ancora deve andare in vacanza, buon divertimento !

Saluti, Asterweb