ASTERWEB Blog

12Gen/100

Misurare la qualità della connessione ad Internet con Pingtest

Fonte: SpeedBlog
La qualità della propria connessione ad Internet non dipende solo dalla massima velocità di download che è in grado di sostenere, ma anche da altri fattori che si rivelano fondamentali soprattutto in alcune tipologie di applicazioni come la telefonia VoIP, i giochi online e lo streaming di contenuti multimediali.

Per valutare questo aspetto è possibile sfruttare un servizio online molto facile da utilizzare come Pingtest, messo a disposizione dagli stessi creatori di SpeedTest, usato per misurare la massima velocità di download e upload della propria connessione.

Una volta aperta la pagina di Pingtest è possibile scegliere il server da utilizzare per il test e successivamente premere il pulsante “Begin test” per avviarlo.

www.pingtest.net/

www.pingtest.net/


Le analisi effettuate da Pingtest riguardano:

  • la perdita di pacchetti, un problema che può causare cattiva qualità nelle comunicazioni VoIP e pause indesiderate nello streaming audio/video. In questo caso il valore ottimale è lo 0%
  • il ping, che misura il tempo che un pacchetto impiega per “viaggiare” dal proprio pc al server e tornare indietro. Per una connessione decente, questo valore deve essere inferiore almeno a 100 ms
  • il jitter, che misura la variazione tra i valori di un ping e i successivi. Anche in questo caso minore è il valore meglio è (l’ideale è zero)

Una volta terminata l’analisi, Pingtest fornisce un giudizio complessivo sulla qualità della propria connessione, con valori che vanno da A (migliore) a F (peggiore).

Commenti (0) Trackback (0)

Ancora nessun commento.


Leave a comment

Ancora nessun trackback.