FreePBX: Impostazioni Generali

Cliccare su Impostazioni generali


Opzioni di chiamata

Opzioni Asterisk per le chiamate Valori settabili:
  • t: Permette all'utente chiamato di trasferire la chiamata digitando #
  • T: Permette all'utente chiamante di trasferire la chiamata digitando #
  • r: genera uno squillo al chiamante
  • w: Permette all'utente chiamato di iniziare una registrazione digitando #
  • W: Permette all'utente chiamante di iniziare una registrazione digitando #
Opzioni Asterisk per le chiamate in uscita Valori settabili:
  • t: Permette all'utente chiamato di trasferire la chiamata digitando #
  • T: Permette all'utente chiamante di trasferire la chiamata digitando #
  • w: Permette all'utente chiamato di iniziare una registrazione digitando #
  • W: Permette all'utente chiamante di iniziare una registrazione digitando #
  • r: NON CONSIGLIATO. Utilizzare questa opzione per le chiamate in uscita sui fasci (genera uno squillo al chiamante)


Call Recording

Extension Recording Override Se si sceglie "Attivo" il sistema ignorerà le impostazioni di registrazioni settate sui singoli interni. Le registrazioni, quindi, non saranno abilitate.
Se non si utilizzano le registrazioni, selezionare questa opzione come "Attivo".
Call recording format Formato in cui salvare le registrazioni
Recording location La cartella dove salvare le registrazioni. Lasciare vuoto per salvare nella cartella di default (/var/spool/asterisk/monitor/). Se si inserisce un valore, verificare che la cartella abbia i permessi corretti.
Run after record Eventuale script da eseguire a fine chiamata. Lasciare vuoto se non si vuole esegure alcuno script.


Casella vocale

Ringtime default Il tempo, in secondi, che i telefoni devono squillare prima di mandare la chiamata alla voicemail.
Questo valore non viene considerato per gli interni che non hanno la voicemail abilitata.
Su ogni interno, è comunque settabile un valore diverso di "Ringtime".
Direct Dial Voicemail Prefix Il prefisso da usare per accedere alla casella vocale (NON MODIFICARE).
Tipo messaggio per la chiamata diretta alla Casella Vocale 4 possibili valori settabili:
  • Predefinito - Viene riprodotto il messaggio in base allo status del telefono (Non disponibile o Occupato)
  • Non disponibile - Viene riprodotto sempre il messaggio di Non disponibile anche nel caso in cui l'interno sia occupato
  • Occupato - Viene riprodotto sempre il messaggio di Occupato anche nel caso in cui l'interno non sia occupato
  • No Message - Non viene riprodotto alcun messaggio, a prescindere dallo status del telefono
Optional Voicemail Recording Gain Il guadagno, in decibel, da utilizzare nella registrazione dei messaggi nella voicemail.
Do Not Play "please leave message after tone" to caller Selezionare questa opzione per rimuovere il messaggio predefinito "Prego lasciare un messaggio dopo il segnale acustico. Quando terminato, riagganciare o premere il tasto cancelletto." che è riprodotto dopo il messaggio di benvenuto della casella vocale (l'opzione 's'). Questo si appilica globalmente a tutte le caselle.

NOTA: Se si desidera che l'opzione "Digitare 0 per parlare con l'operatore", che viene riprodotta come standard dopo che un utente ha lasciato un messaggio nella Voicemail, non venga riprodotta è necessario modificare il parametro "operator" che si trova in /etc/asterisk/vm_general.inc in: operator=no


VmX Locator Casella Vocale

ATTENZIONE: questi settatti hanno valore solo per gli interni che:

  • hanno attivata la voicemail
  • hanno attivato il VM Locater
  • che all'interno del VM Locater hanno selezionato almeno una delle opzioni "Use When" (unavailable e/o busy)
  • per le opzioni selezionate (unavailable e/o busy) hanno registrato i messaggi personalizzati (operazione che si fa dal menú 0 della voicemail - *97)

Contesto Predef. & Pri Il contesto di distinazione per le scelte fatte dall'utente sul messaggio riprodotto. Non modificare.
Timeout/#-digit predef.
  • Context: Il contesto di destinazione nel caso di Timeout o di pressione del tasto #. Lasciare questo campo vuoto (e non modificare i valori exten e pri) se si vuole destinare la chiamata alla voicemail.
  • Exten: L'estensione associata al contesto. Non modificare questo valore se si vuole destinare la chiamata alla voicemail.
  • Pri: Priority. Non modificare questo valore se si vuole destinare la chiamata alla voicemail.
Dopo Loop predef
  • Context: Il contesto di destinazione nel caso di errata digitazione per il numero di "tentativi" possibili. Lasciare questo campo vuoto (e non modificare i valori exten e pri) se si vuole destinare la chiamata alla voicemail.
  • Exten: L'estensione associata al contesto. Non modificare questo valore se si vuole destinare la chiamata alla voicemail.
  • Pri: Priority. Non modificare questo valore se si vuole destinare la chiamata alla voicemail.
Timeout VM Msg Se la destinazione è la Casella Vocale, selezionare se ripodurre le instruzioni standard della Casella Vocale oppure fare solo un beep.
Max Loop VM Msg Se la destinazione è la Casella Vocale, selezionare se ripodurre le instruzioni standard della Casella Vocale oppure fare solo un beep.
Opzioni VM Diretta Se la destinazione è la Casella Vocale e non si sono definite opzioni custom (l'estensione usata è "dovm"), selezionare se ripodurre le instruzioni standard della Casella Vocale oppure fare solo un beep.
Msg Timeout Il tempo in secondi, dalla fine della riproduzione del messaggio, entro cui bisogna digitare una scelta.
Riproduci Msg Il numero di volte che deve essere ripetuto il messaggio, nel caso in cui non ci sia alcuna digitazione di scelta (Timeout).
Errore Ri-prova Il numero di volte che deve essere ripetuto il messaggio, nel caso in cui la scelta digitata sia errata.


Elenco Telefonico

Cerca utenti nell'Elenco Telefonico per Il tipo di ricerca sulla "Company Directory"
Announce Extension Se selezionato, riproduce un messaggio che comunica l'inoltro della chiamata.
Interno Operatore Quando l'utente digita "0" nell'elenco telefonico, la chiamata viene inoltrata a questo numero. Non deve essere per forza un interno, ma può essere anche un Gruppo di Chiamata, una Coda o un numero esterno.
ATTENZIONE: Questo settaggio è valido anche per le voicemail ed è la destinazione alla digitazione, da parte dell'utente, della scelta "0" ("... digitare 0 per parlare con l'operatore ...").


Fax

Extension of fax machine for receiving faxes Selezionare 'sistema' per ricevere i fax su email. Selezionando 'disattivato' le chiamate verranno risposte più velocemente.
Email address to have faxes emailed to L'indirizzo Email di destinazione utilizzato se sopra è stato selezionato "sistema"
Email address that faxes appear to come from L'indirizzo Email utilizzato se sopra è stato selezionato "sistema"


Impostazioni Internazionali

Country Indications Selezionare lo Stato
Formato orario 24H Selezionare "Si" se si vuole il formato ore a 24H, "No" per il formato a 12H am/pm


Impostazioni di Sicurezza

Permetti chiamate anonime SIP in ingresso Impostando "Si", TUTTI avranno la possibilità di chiamare il proprio server Asterisk tramite protocollo SIP. In questo modo, si potranno ricevere anche chiamate anonime; attenzione, si dovrebbe attivare solo se si comprende l'impatto che questo potrebbe avere.


Aggiornamenti Online

Controlla aggiornamenti Scegliere "Si" se si desidera che il sistema verifichi l'esistenza di nuovi aggiornamenti dei moduli di FreePBX.
E-mail aggiornamento Indirizzo e-mail a cui inviare la notifica di eventuali aggiornamenti.


Migliora il tuo business. Partecipa ai nostri Corsi!

I nostri corsi OnLine ed in Aula sono studiati per garantire il miglior apprendimento e sono finalizzati a "creare professionisti nel settore".
Questi i prossimi corsi in calendario:

Corsi 2019

Corso Data Tipo
Corso SIP MILANO 18/19 Febbraio 2019 Aula
Corso Asterisk 15 Avanzato MILANO 20/21/22 Febbraio 2019 Aula
Corso Programmazione WEB per Asterisk MILANO 25/26/27 Febbraio 2019 Aula
Corso Base FreeSWITCH MILANO 28 Febbraio e 2 Marzo 2019 Aula